Con Twitter tanti aggiornamenti interessanti, scopriamo come funziona il Dislike!

Con Twitter tanti aggiornamenti interessanti, scopriamo come funziona il Dislike!

Twitter è senza dubbio uno dei social più amati e gettonati del momento; ad utilizzarlo non sono solo persone comuni, come te o tanti altri, ma anche personaggi famosi, che sempre più spesso sono artefici di nuove mode e fenomeni destinati a divenire virali.

Utilizzarlo è molto semplice, ti basterà effettuare un'iscrizione, creare e personalizzare al meglio il tuo profilo, per poi iniziare a seguire persone e personaggi di tuo interesse, interagendo con il mondo; detto questo siamo sicuri che tu abbia ormai passato da tempo la fase del come funziona Twitter, motivo per cui bisognerebbe entrare subito nel dettaglio.

Come ben saprai Twitter è in costante crescita e proprio per rispettare al meglio le esigenze di ogni utente, il team di sviluppatori è solito aggiungere funzioni che potrebbero rivestire una gran bella importanza, quindi facciamo molta attenzione! La novità del momento è rappresentata dal tasto dislike, che per quanto possa essere particolare, non ha destato molto scalpore; il problema è stato principalmente di Twitter, che non ha deciso molto di pubblicizzarlo, quindi inizialmente solo pochi utenti se ne sono accorti realmente.



Come funziona il Dislike introdotto da Twitter?

L'opzione Dislike è molto utile perché ci permette di nascondere in un istante tutte quelle notizie che non ci piacciono, ma è bene sottolineare, che almeno per il momento, questo sarà possibile solo per dispositivi Android ed iOS.

Sulla versione desktop non abbiamo notato ancora tale introduzione, ma siamo sicuri che a breve Twitter deciderà di uniformare il sistema a tutte le piattaforme. Potrai effettuare una prova tu stesso, quindi individua la notizia che non ti aggrada, poi clicca sulla freccetta alla sua destra e ti troverai tante opzioni, tra cui:

  • Condividi via messaggio diretto;

  • Copia link del Tweet;

  • Incorpora Tweet;

  • Silenzia @utente;

  • Blocca @utente;

  • Segnala Tweet;

  • Aggiungi a un nuovo momento.

Come funziona il Dislike introdotto da Twitter

Da dispositivo Android o iOS le cose cambiano, può capitare di non trovarlo ovunque, semplicemente perché l'opzione deve ancora essere ottimizzata, ma possiamo affermare, che almeno durante le nostre prove tutto è andato a buon fine.

Aprendo l'applicazione Twitter dal tuo dispositivo, il meccanismo sarà lo stesso, ovvero dovrai individuare la notizia che non ti interessa, andare sulla freccetta ed a questo punto vedrai finalmente il tasto Non mi Piace, oppure Dislike se utilizzi una versione inglese.

Come puoi notare da questo scatto è tutto molto semplice, ovviamente non mancheranno anche altre opzioni, proprio come nella versione desktop, ma la voce che più ci interessava è presente oltre che ben visibile a tutti gli utilizzatori.

La voce a cui dovrai far riferimento è per l'appunto rappresentata dal “ Non mi piace questo Tweet “, non ti resta che fare una prova, individuarla e comprenderne al meglio il funzionamento.

L'opzione in questione è stata appositamente studiata per migliorare la tua Timeline, ma non è tutto, perché le azioni non sono mai definitive, infatti avrai anche l'opportunità di annullare il dislike nel caso tu cambiassi idea, quindi non dimenticare questo piccolo particolare!

dislike TWITTER

Twitter è un social network di riferimento per tante persone in tutto il mondo

Twitter è un social particolare, non tutti lo amano, eppure al giorno d'oggi è uno dei pochi ad assicurare una mole di traffico incredibile, ecco perché ad utilizzarlo non sono solo le persone comuni, ma anche aziende presenti in ogni parte del mondo.

Le funzioni sono il frutto di ricerche sull'usabilità degli utenti, ma al tempo stesso rappresentano soluzioni innovative che permetteranno a chiunque di migliorare la propria presenza; se analizzato più da vicino e con occhio critico possiamo dire che il dislike va in un certo senso ad indicare allo stesso Twitter come ognuno di noi vorrebbe utilizzare il suo profilo, eliminando notizie e post che arrecano disturbo.

L'unico aspetto che non ci è piaciuto affatto è la mancanza di tale opzione sulla versione desktop, questa è una grande limitazione, ma siamo sicuri che si tratti di una svista temporanea, quindi non disperare, sii fiducioso e vedrai che a breve si registreranno cambiamenti molto interessati.

Per noi Twitter è uno dei social più interessanti, ti permette una crescita costante ed inarrestabile, ma ovviamente è fondamentale utilizzarlo nel modo giusto, altrimenti non potrai mai toccarne con mano tutti gli effettivi vantaggi.

Lascia un commento

tutti i campi sono obbligatori

Nome:
E-mail: (la mail non sarà pubblicata)
Commento: